…io la barca ce l’ho e tu no… ed anche no!! ^__^

..un evento particolare…
una notizia inattesa che getta un po' di amaro in una giornata già di per sé non facile…
strano dirà il lettore più attento…
un inguaribile ottimista come te.. sempre pronto a vedere il lato positivo delle cose….^__^
Dal mare orso grigio mi comunica che ha venduto la piccola barchetta… non è più tra noi… non compone più quel puzzle di vita costruito quando eravamo in tre.. o in quattro contando le due pesti a quattro zampe che da sempre hanno accompagnato la famiglia mangiaportolano…

Un tuffo al cuore…
Lei la piccola furia fulgida dei mari.. non una nave scuola.. ma una compagna con cui sperimentare arditamente le nozioni immagazzinate durante un corso di vela in Sardegna… le uscite col ghigo….l'adrenalina di poche regate…
E la strana coppia ad uscire… sole ..vento.. mare…
Orso grigio che non sa nuotare io che con lui non so stare…

…piccole grandi gioie emozioni
Sapore di salsedine…
Vento tra i capelli sibilo sulle mani….
..il gusto di sentirsi Cino Ricci sin dai tempi di Azzurra

..tra i tanti…l'episodio cui son più legato resta una scena da uomini veri…
…quel pomeriggio di un giorno da mangiaportolani
Si uscì con lo skipper amico per provare le rifiniture delle vele..
Ed il mitico Vasco…(già il nome… una garanzia)
… aveva dato precise indicazioni su come doveva svolgersi il tutto..
Oggi usciamo e la tiriamo un po'…Vedrete come ci divertiamo..
Sissì….

Dopo qualche bordo.. tra virate e il giusto non so che di prua al vento..
la sensazione di essere un tutt'uno con le cose più belle della natura…
D'improvviso il cielo dietro le colline che si affacciano sul golfo si va velato..
e velato non ancora abbastanza….. più velato… velatone…grigio… nero…
Cazzo… tempesta in arrivo…

 il nostro capitano Achab…
Flemmatico non si lascia perturbare dal fatto che si è spenta la luce sul golfo..
Io ed orso grigio leggermente.. ma solo leggermente…. un cicinin ..non di più
Ma quand'ecco che il nostro ci rassicura..
..forza di Coriolis…perturbazione…leg ge di Buys-Ballot
Aprite le braccia gira in senso opposto…
Insomma se la tempesta ululà…
La barchetta ululì ed esci dall'occhio del ciclone…

…Io e orso grigio …
sguardo perso e d'intesa come fantozzi e filini davanti a barambani…
Ah i miei cari inferiori..
Ed allora via…riduciamo la velatura e ci dirigiamo al largo anzichè tornare a casa base…
Sulle labbra dei due leggi perfettamente.. ma chi ce l'ha fatto fare…(polite version… ndr)
In un men che non si dica
La tempesta ci raggiunge e ci scorta…
Rovesciandoci addosso secchiate di portata galattica…
Beh sì dai… qualche licenza poetica O volo pindarico all'autore
sarà pure concessa… no eh??

..certo che la tranquilla scampagnata…
che aveva il gusto di quando la vita era più facile…
e si potevano mangiare anche le fragole….
perché la vita è un brivido che vola via
è tutt'un equilibrio sopra la follia….
beh abbiamo raggiunto la follia..

incerati come un mascalzone latino (..dire alinghi faceva troppo chic)
fatti crescere all'istante i baffi alla cayard
combattiamo ed annaspiamo
e tutto sembra procedere al meglio(!!???)
quando una bella bomata centra in pieno volto Vasco…
sensazioni sensazioni… sensazioni forti….

Sangue che cola
Pathos che cresce…
Il resto non lo raccontiamo
Ci son signore che leggono…
Alla fine daje de poppa..Daje de lasco
Arriviamo a terra col mitico vasco…
Ebbri di un'esperienza che ci porta subito a brindare a rum..
E che diamine…Marinai siamo….more or less..

Doccia alla marina del porticciolo
E poi via verso casa…
Dove ad attenderci cane che scodinzola…e….
e…. mamma mangiaportolano che ci aveva dati per dispersi..
ed era in piena crisi di nervi ..
( o festeggiava…..questo non si è mai appurato…..)

Morale della notizia e dell'avventura…
Non ti fermare a quello che non hai più
A quello che è stato…
La vita è un film che scorre fotogramma dopo fotogramma
Se non fai spazio a quello successivo…
Incaponendoti a tenere quello precedente…
Pigiando il tasto pause sul tuo display di comando..
Mi dici ‘ndo vai?? E quando esci dalla tempesta??
Legge di coriolis…Meditate gente… meditate…

… abbiamo scuffiato in questo bicchiere mezzo vuoto…
Ora rimettiamoci in viaggio con un obiettivo in più…
Arrivare un giorno ad avere una barchetta tutta mia…. Ecco…
Un nuovo stimolo ..
Mi faccio la barca….
.. per chi riuscisse a procurare Laura Antonelli d'annata…
Non c'è mastercard che tenga!!

^__^

Post ispirato dalla mia onda
Che mi dona il mare dentro ogni giorno…

Il grillo disse un giorno alla formica:
"Il pane per l'inverno tu ce l'hai!
Perchè protesti sempre per il vino?
Aspetta la vendemmia e ce l'avrai."
Mi sembra di sentire mio fratello che aveva un grattacielo nel Perù,
Voleva arrivare fino in cielo e il grattacielo adesso non l'ha più.

Finché la barca va lasciala andare,
Finché la barca va tu non remare,
Finché la barca stai a guardare,
Quando l'amore viene il campanello suonerà,
Quando l'amore viene il campanello suonerà.

E tu che vivi sempre sotto il sole,
Tra file di ginestri e di lillà.
Al tuo paese c'e' chi ti vuol bene
Perchè sogni le donne di città?
Mi sembra di vedere mia sorella che aveva un fidanzato di Cantù,
Voleva averne uno anche in Cina e il fidanzato adesso non l'ha più.

Finché la barca va lasciala andare,
Finché la barca va tu non remare,
Finché la barca stai a guardare,
Quando l'amore viene il campanello suonerà,
Quando l'amore viene il campanello suonerà.

Stasera mi e' suonato il campanello, e' strano io l'amore ce l'ho già.
Vorrei aprire in fretta il mio cancello, mi fa morire la curiosità.
Ma il grillo disse un giorno alla formica:"Il pane per l'inverno tu ce l'hai"
Vorrei aprire in fretta il mio cancello, ma quel cancello io non l'apro mai!

Finché la barca va lasciala andare,
Finché la barca va tu non remare,
Finché la barca stai a guardare,
Quando l'amore viene il campanello suonerà,
Quando l'amore viene il campanello suonerà.

Finché la barca va lasciala andare,
Finché la barca va tu non remare,
Finché la barca stai a guardare,
Quando l'amore viene il campanello suonerà,
Quando l'amore viene il campanello suonerà.

…io la barca ce l’ho e tu no… ed anche no!! ^__^ultima modifica: 2007-02-13T20:34:18+00:00da mangiaportolano
Reposta per primo quest’articolo

63 pensieri su “…io la barca ce l’ho e tu no… ed anche no!! ^__^

  1. Ah, pure la barca c’avevi e a me sempre a nuoto mi hai fatto andare!!!! Roba che poi, ogni volta, dovevo andare dalla Paperucchiera per farmi allisciare le penne, tutte arricciate dall’acqua salmastra. Che gente!!! Il problema è che se mi metto ad aspettare quella di proprietà, tua personalmente personale, finisce che trovo qualcuno che mi fa arrosto prima…Mondo papero infame…:-))) P.S. Ottima reazione la tua, era ora, ehehehehehe…B acio nonostante.

  2. Fotogramma dopo fotogramma un pezzo di vita che hai dentro, che non si allontanerà mai verso la corrente…. perchè fa parte di te. Splendido quello che hai scritto!!! La forza che è in te e il profumo di salsedine tra i capelli…. Ho una gran voglia di abbracciartiiii iii!!!! Abbi cura di te Andrea, TVBENEEEEE!!!!

  3. Non solo Renèe Simonsen e Vanzina, siamo su Laura Antonelli ! Ah, quanti ricordi, allora riuscivo a vedere anche la spazzatura e mi sembrava meno nauseabonda di quella odierna…o forse era davvero meglio (Oddio sotto il vestito niente faceva abbastanza cacare…tranne per le “gnocche”)

  4. certo adesso è impensabile che non si conosca . l’inglese che fà da traduttore internazionale come lo fu il latino ,passaporto da oriente a occidente e viceversa , impensabile non conoscerlo x chi naviga ,ma non mi può importare di meno, faccio forse la spiritosa x l’inglese puro lo colprendo anche se non lo parlo e scrivo e poi tutti i trattati intenazionali sono stati e continuano as essere ratificati in lingua francese compreso kyoto . il francese ed i francesismi non si prestano , in qualche misura a interpretazioni sottili ciao ciao

  5. Sul cabaret sono poco tollerante. Le cose che mi fanno ridere sono relativamente poche (è difficile far ridere) e quando vedo una cosa che mi annoiava ai tempi di Franco e Ciccio, riproposta come nuova, ho smanie di insofferenza… Non riesco a guardare il Bagaglino, neanche per il gusto del trash.

  6. Il Sig Mangiaportolano risulta assente senza giustificazione da troppi giorni ormai. Vorrebbe cortesemente comunicare alla Cleopa dove si è cacciato??? La Cleopa le fa notare che è passata dal blog di sabato solo ed esclusivamente per vedere se la beccava in qualche modo. Baci imbrocciati Cleo

Lascia un commento